Sottoscrivi: Feed RSS | Commenti RSS

Diano Marina – prima della pioggia

0 commenti
Diano Marina – prima della pioggia

Il fatto è che noi [quelli della Liguria di ponente]
non prendiamo mai veramente
in considerazione l’ipotesi che possa piovere.
Perché è cosa nota che il vento, le nuvole,
poi le spingerà lontano, verso Genova e oltre.
Così non sarà un cielo grigio a fermarci
se si era programmata una passeggiata in collina!

Il mio ideale per questo genere di camminate è:
1. un’amica a cui di infangarsi non importa nulla,
2. un cane [che anche se non si vede c’è] a cui di infangarsi non importa nulla,
3. scarpe che se si infangheranno non ce ne importa nulla,
4. un bel posto dove andare [cosa che qui non manca].


Siamo decisamente in modalità autunno, circondate da tutte le sfumature della ruggine che riuscite a immaginare, con impennate di verde, comunque asciutto, quando per la strada incrociamo degli ulivi.


C’è un momento di lunghezza indefinita prima che inizi a piovere, quando nell’aria, improvvisamente pesante, i sensi si risvegliano eccitati dall’approssimarsi del cambiamento,
per poi smettere di respirare come in religiosa attesa delle le prime inevitabili gocce,
che rimbalzando leggere per terra e sulle nostre teste, spezzeranno ancora una volta l’incantesimo, riportandoci all’unica direzione possibile, quella della via di casa.
– ma come, nessun vento a salvarci?
Però a che serve il vento se si ha un’amica con l’arma segreta!
E non sarà elegante scendere per le mulattiere con l’ombrello fucsia, però è decisamente meglio dell’alternativa.


L’autunno è più discreto nelle sue esternazioni, per cui l’odore della pioggia non esplode in un tripudio di profumi come capita d’estate, ma si mischia educatamente agli aromi di timo, di foglie cadute, si mischia con l’erba, con l’aria bagnata, ma intanto…
– che dici? Secondo te sta smettendo?

Tutte e due con la mano fuori dal piccolo ombrello fucsia ci guardiamo ammiccando:
– ha già finito
Perché si sa, non dura mai troppo la pioggia da noi, ché il vento le nuvole le soffia via,
lontano verso est, lasciandoci un’altra volta lì, come sospesi,
in attesa che torni quel momento prima della pioggia,
che come tutto ciò che non c’è più, inevitabilmente ci manca… almeno un po’.

 

Diano Marina – prima della pioggia
Liguria – Diano Marina

Prenota qui la tua vacanza in Liguria

 

 

testi e fotografie: paola piovigginosa faravelli 

 

Pin It

Ai nostri lettori è piaciuto anche:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *