Sottoscrivi: Feed RSS | Commenti RSS

Diano Roncagli, di libri, di gatti e di persone particolari

0 commenti
Diano Roncagli, di libri, di gatti e di persone particolari

Il motto delle Little Free Library è: “Take a Book, Leave a Book”. È un fenomeno nato cinque anni fa negli Stati Uniti, dove, come dice Silvia:
– Se guardi la cartina, capisci che ce ne deve essere una in ogni paese, una in ogni via…
E me lo racconta con gli occhi persi di chi si è innamorato di un’idea, con la esse arrotolata di chi è nato in Argentina
Diano Roncagli
Diano Roncaglima facciamo un passo indietro, oggi vorrei raccontare la storia di una biblioteca molto particolare e dell’impegno che è servito per costruirla, pur se:
– Quando fai una cosa con passione, non la fai…
La storia di un paese piccolo, piccolo, abitato da libri, da gatti, e da persone un po’ particolari.
Per fortuna affermo io!
Diano Roncagli
Diano Roncagli
Diano Roncagli
Diano RoncagliSilvia Fenoglio è una consigliera, al suo secondo mandato nel paesello di Diano San Pietro (di cui Roncagli fa parte), che nel piano di governo (così lo chiama lei) aveva inserito la creazione di una Little Free Library, una maniera per sostituire il sogno infranto della messa in pristino di una biblioteca.
– È nel piano di governo, ma vive di volontariato, scrivilo.
Diano Roncagli
Diano Roncagli
Diano Roncagli
– Ma come ti è venuto in mente? L’ho appena incontrata e siamo già al tu, nessuna barriera tra di noi.
– Facebook sarà quel che sarà, però te illumina!
Come sintetizzarlo meglio?
Fatto sta che un giorno le hanno parlato della Free Little Library e lei si è subito attivata, attraverso il web, per cercare di capire come attuarla.
– E dato che c’ho un marito che quando io ho un’idea lui è subito lì… (mi rivela con orgoglio, abbassando la voce, ma non lo sguardo) abbiamo deciso di costruirla con materiali de riciclo per dargli un po’ più di armonia, un po’ più di bellezza. Vedi questa? Era una porta!
Diano Roncagli
Diano Roncagli Free little Library
Il falegname, la pittrice, l’imbianchino, il paese intero, ha partecipato all’iniziativa
– A alla fine anche la minoranza era felice!
Perché  questo è il valore aggiunto, non quantificabile, di un’idea minuscola, che in qualche modo regala speranza.
– Vedi, io temevo che avrebbero rotto subito il vetro della cassetta, e in cambio no, così ho capito che la gente era più brava di quello che io pensavo.
Anche di quello che pensavo io.
Diano Roncagli Little free Library
Little free Library Diano Roncagli
Diano Roncagli little free library
Questa Free Little Library è la prima in Liguria e la dodicesima in Italia, è annoverata su Pinterest tra le dieci più belle del mondo, e molto presto se ne inaugurerà un’altra a Borganzo (ad un paio di chilometri da qui), segno che le cose belle son contagiose.
– Te dico quando così se ti va puoi venire.
Silvia Fenoglio Little free Library

Silvia descrive la sua Roncagli senza mezzi termini:
– Io ho vissuto sempre in paradiso, quindi andrò all’inferno, mi dice ridendo.
Entusiasmo, partecipazione, indifferenza nei confronti delle avversità, spirito di intraprendenza e amore per il territorio.
E così, senza nemmeno farlo apposta, ritorniamo un’altra volta là, alla passione, che è una categoria dell’infinito, a cui l’anima decisamente appartiene (cit.).

Diano Roncagli – di libri, di gatti e persone particolari
Diano Roncagli – Liguria

Prenota qui la tua vacanza in Liguria

 

 

Testi e foto: paola (un po’ particolare) faravelli

 

Pin It

Ai nostri lettori è piaciuto anche:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *